Creatori di scarpe e Stivali dal 1937

Creatori di scarpe e Stivali dal 1937

Più di 70 anni fa in una cittadina di nome Ballinasloe, situata nel cuore della contea di Galway, sulla gloriosa West Coast irlandese, è stata fondata una cooperativa con lo scopo di creare nuovi posti di lavoro. Durante i primi anni di vita la piccola azienda, che portava orgogliosa il nome della cortigiana francese Madame du Barry, si è fatta conoscere per l’ottima qualità delle sue scarpe. Questo perché i soci avevano avuto la capacità di mettere insieme una squadra locale di artigiani, uomini e donne, dotati di grandi capacità manuali ma anche di una vera e propria passione per il loro lavoro.

Dubarry, riconosciuta e rispettata come una delle aziende irlandesi di maggior successo, deve la sua reputazione al profondo orgoglio dei suoi lavoratori e al loro ambizioso impegno a produrre calzature della massima qualità.

Nel corso degli anni Dubarry abbiamo ricercato fornitori a livello internazionale, lavorando in stretta collaborazione con partner accuratamente selezionati che hanno in comune con noi l’altissimo livello degli standard e il desiderio di lavorare con i migliori componenti, le materie prime più pregiate e design unici.

Dubarry gode ormai di un riconoscimento mondiale e ci piace sempre, ovunque ci troviamo, provare la gioia di portare con noi e far conoscere all’estero un pezzettino d’Irlanda. Perché quando una cosa è buona vale la pena condividerla.

Madame du Barry

Nel lontano 1937, spinti dal desiderio di distinguersi dagli altri brand irlandesi, i proprietari della nuova impresa di Ballinasloe pensarono che la loro piccola azienda avesse bisogno di un tocco di gusto europeo. Dopo varie ricerche e ispirati dal ricordo di Madame du Barry, decisero di puntare su questo nome e scelsero quindi: Dubarry.

Jeanne Bécu, nata nella Lorena, in Francia, era la figlia illegittima di Anne Bécu, una donna bellissima e seducente che viveva facendo la sarta. Jeanne divenne una giovane donna incredibilmente attraente che seppe sfruttare fascino e avvenenza per diventare l’amante di nobili e aristocratici. Nel 1768 sposò il Conte Guillaume du Barry, divenendo così Madame du Barry. Nello stesso anno, durante una visita a Versailles per sbrigare una commissione, attirava su di sé l’attenzione di Luigi XV. Madame du Barry divenne una delle più celebri cortigiane di Francia nonché l’amante di Luigi XV.  Grazie al suo legame con il re poté godere per molti anni di un elevatissimo status e di non pochi privilegi alla corte di Francia.